News

Altre news

Il riciclo delle materie prime secondo la UE rappresenta un punto cardine per le economie

Holding societaria: solo vantaggi. Titolo accattivante, ma che non si discosta troppo

Il domani dell’intelligenza artificiale: scenari e dialoghi con Roberto Marseglia.

riforma dello sport golee mainini

Nuova Riforma dello Sport 2023, intervista agli esperti di Mainini & associati

La Riforma dello Sport è entrata in vigore il 1 luglio 2023.

La riforma ha suscitato notevole interesse e domande riguardanti le sue implicazioni nel mondo dello sport. Per fornire chiarezza e risposte esaustive, abbiamo registrato questa intervista con tre esperti nel campo fiscale e giuridico del settore sportivo, in collaborazione con Golee. L’obiettivo è quello di offrire un quadro completo delle principali novità introdotte dalla riforma.

Clicca qui per la videointervista.

La riforma è materiale dinamico, suscettibile di cambiamenti nel tempo. Il Ministro dello Sport può intervenire con decreti correttivi per apportare modifiche mirate e affrontare eventuali criticità. Pertanto, per avere sempre informazioni accurate e aggiornate, è fondamentale monitorare costantemente le fonti ufficiali.

Sono state affrontate varie tematiche legate alla Riforma dello Sport. Dall’aspetto fiscale a quello giuslavorista per gli operatori del settore.
Gli esperti hanno evidenziato le potenziali opportunità e sfide che tale cambiamento legislativo potrebbe comportare per gli atleti, le società sportive e gli investitori nel panorama sportivo.