News

Altre news

Studio Mainini Gala Commercialisti Milano

Lo Studio Mainini al Galà dell’Ordine dei commercialisti di Milano

Il 12 settembre 2022 il dott. Aldo Mainini, con gli avvocati Pierangelo e Andrea Filippo Mainini ed alcuni colleghi di studio hanno partecipato alla convention annuale dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e Revisori contabili di Milano.

La convention si è conclusa con una cena di gala finalizzata anche alla raccolta di fondi per la realizzazione di una sala operatoria pediatrica e neonatale in collaborazoine con la Fondazione Buzzi.

All’appuntamento hanno partecipato cira mille invitati tra cui commercialisti, avvocati, rappresentanti delle  istituzioni, esponenti della cultura, dell’economia e della politica milanese.

L’intento dell’incontro è la condivisione di un prestigioso momento conviviale allietato da uno spettacolo musicale e concluso con la presentazione del progetto di fund raising Boccioli di vita.

L’Ospedale pediatrico Vittore Buzzi di Milano è l’ospedale dedicato ai bambini che, purtroppo, non dispone di un numero di sale operatorie sufficienti per le numerose richieste che arrivano da tutte le regioni italiane.

Come si legge sul sito dell’Ospedale:

«Ogni anno al Buzzi si effettuano oltre 5.500 interventi chirurgici, in sole 3 sale operatorie. Troppo poche per poter curare tutti i bambini che ne hanno bisogno. Le statistiche ci dicono che i bambini trattati in terapie intensive pediatriche hanno il 33% di possibilità in più di sopravvivere. Attualmente in Italia il 70% dei bambini viene ricoverato in ospedali per adulti e l’80% viene operato in quelle stesse strutture.  Obiettivo primario della Fondazione è triplicare il numero delle sale operatorie del nostro ospedale, in modo da poter offrire competenze pediatriche, cure specialistiche e attrezzature specifiche. Fondazione Buzzi continuerà a lottare e perseguire la sua mission: dare ad ogni bambino il diritto alla miglior cura pediatrica».
(Stefano Simontacchi, Presidente Fondazione Ospedale dei bambini Buzzi).

«Per i bambini un intervento in sala operatoria è un viaggio davvero speciale, che non può avvenire con le modalità riservate agli adulti. Per questo li accompagniamo con un racconto, in modo che possano fare il migliore dei sogni e tornare da questa avventura serenamente e senza traumi, assistiti da Specialisti Pediatrici e con la presenza costante dei genitori. Tutti questi accorgimenti richiedono tempo, pazienza, attenzione, empatia, ma soprattutto amore».
(Ida Salvo, Consigliere Delegato Fondazione Ospedale dei bambini Buzzi).