Diritto fallimentare, ristrutturazione del debito e riorganizzazione societaria

Lo Studio vanta una pluriennale esperienza nell’assistenza alle imprese che si trovano in stato di crisi od insolvenza, ai creditori, alle banche finanziatrici ed ai potenziali investitori o acquirenti, nonché agli amministratori e ai soci nella gestione della crisi d’impresa. Nelle situazioni di tensione finanziaria o preconcorsuali, i nostri avvocati, i nostri commercialisti e consulenti del lavoro assistono fianco a fianco imprenditori che si sono trovati a dover affrontare la crisi della loro impresa sotto diverse angolazioni, sia imprenditoriali sia creditizie. Lo Studio interviene sia durante la gestione ordinaria della società attraverso piani di risanamento di cui all’art. 67, comma 3, lett. d) Legge Fallimentare, la redazione di accordi di ristrutturazione di cui all’art. 182 bis, la redazione e predisposizione della domanda di concordato preventivo, nonché in tutta la contrattualistica con la quale detti piani vengono attuati ovvero nella riorganizzazione aziendale nel corso di crisi aziendali già conclamate. Assecondando le esigenze del Cliente, lo Studio è in grado di proporre le proprie attività modellate sugli istituti previsti dalla legge fallimentare (ivi comprese le liquidazioni coatte amministrative e le amministrazioni straordinarie della grandi imprese). Lo Studio collabora assiduamente e riceve incarichi dal Ministero dello Sviluppo Economico e dai Tribunali di Milano e Monza.

Be Sociable, Share!